Dal 1663 tessuti pregiati per la confezione di abiti

Must Have

.

Un guardaroba è un esercito schierato, non un armadio zeppo. Selezionati dal gusto, arricchiti dal tempo, gli elementi che lo compongono consentono di esprimere il proprio stile in qualsiasi situazione. Per non sprecare risorse, un guardaroba si costruisce individuando ogni volta cosa veramente serve, poi scegliendo tra le sue versioni più corrette quella che più piace. Come un esercito può combattere su qualsiasi terreno, così un guardaroba deve coprire tutte le grandi aree estetiche codificate dalla tradizione: STAGIONALITÀ (Inverno  Mezze stagioni – Estate), CONTESTO (Formale – Informale – Sportivo), IMPEGNO (Cerimonia – Sera – Giorno).

 

Rispettare questi registri significa onorare quella concentrazione di evidenti valori e segreti codici che ha un nome universale: tradizione.

immagine blazer blu

Il Blazer Blu.

Il blazer blu, ispirato alla marina militare, nasce come giacca da club nautico. Pertanto dovrebbe avere i bottoni in metallo, sui quali almeno...

Dettaglio completo grisaglia

Il completo grisaglia.

La grisaglia si è affermata già dai primi anni ’60 come lo standard dell’abito formale da giorno.

Dettaglio camicia celeste

La camicia azzurra.

Il celeste della camicia deve essere fresco, naturale, uno tra gli infiniti toni che può assumere il cielo mattutino.

Must have: camicia bianca

La camicia bianca.

Il bianco è simbolo di pulizia, non solo materiale. Evoca lealtà, trasparenza, volontà, ottimismo, senso di responsabilità.

Accessori abito - scarpa marrone

La scarpa marrone.

Una francesina di vitello liscio si abbina ai completi da giorno conferendo a tutto l’abito un tono più confidenziale del nero.

immagine scarpa nera

La scarpa nera.

Una francesina nera, liscia e con punta tagliata, è tra i pezzi più utili del guardaroba.